Le conseguenze di un bacio. L'episodio di Francesca nella «Commedia» di Dante PDF

Filmarelalterita.it Le conseguenze di un bacio. L'episodio di Francesca nella «Commedia» di Dante Image

INFORMAZIONE

AUTORE: Lorenzo Renzi

DIMENSIONE: 3,25 MB

ISBN: 9788815118745

DESCRIZIONE

"Amor, ch'a nullo amato amar perdona" è una dei versi più famosi della "Commedia" di Dante, per la sua eleganza formale ma anche e soprattutto perché è legato alla vicenda dell'amore tragico e appassionato di Paolo e Francesca. La storia dei due cognati adulteri, condannati per il loro peccato a rimanere per sempre avvinti nella bufera infernale, è entrata a far parte del nostro immaginario sentimentale, pur appartenendo anche alla storia e alla letteratura. Fra l'erudito e l'ironico, Lorenzo Renzi rilegge i versi danteschi, tratteggiando in queste pagine la figura di Francesca e ricostruendone la mutevole fortuna presso i commentatori antichi, i critici moderni e nelle tante rievocazioni che l'episodio ha conosciuto, dalla letteratura al teatro, alle arti figurative. Se per gli antichi la morale della storia era che "è bene non lasciare uomini e donne da soli\

"2007, Italian, Book, Illustrated edition: Le conseguenze di un bacio : l'episodio di Francesca nella "Commedia" di Dante / Lorenzo Renzi. Renzi, Lorenzo. Get this edition; User activity. ... Le conseguenze di un bacio : l'episodio di Francesca nella "Commedia" di Dante / Lorenzo Renzi. Author. Renzi, Lorenzo. Published."

SCARICARE
LEGGI ONLINE
Le conseguenze di un bacio. L'episodio di Francesca nella «Commedia» di Dante PDF. Le conseguenze di un bacio. L'episodio di Francesca nella «Commedia» di Dante ePUB. Le conseguenze di un bacio. L'episodio di Francesca nella «Commedia» di Dante MOBI. Il libro è stato scritto il 2007. Cerca un libro di Le conseguenze di un bacio. L'episodio di Francesca nella «Commedia» di Dante su filmarelalterita.it.

5. Le cause di un bacio. Dicevamo in apertura che la ricezione di Girard tra chi si occupa di letteratura italiana è stata, fino a pochissimo tempo fa, scarsa se non nulla. Eppure proprio a Girard si deve un geniale spunto interpretativo di uno degli episodi-chiave della nostra tradizione letteraria: quello di Paolo e Francesca nella Commedia.