Oracolo madre. Con 30 Carte PDF

Filmarelalterita.it Oracolo madre. Con 30 Carte Image

INFORMAZIONE

AUTORE: Anael Carlotta Giunchedi

DIMENSIONE: 9,92 MB

ISBN: 9788893199193

DESCRIZIONE

L'Oracolo Madre parla al nostro profondo e ci mette in comunicazione con la voce antica della Grande Madre che abita dentro di noi. Le 30 carte, suggestive e potenti, ci guidano lungo il cammino verso la gioia e la libertà: ci invitano a guardarci dentro, riconnettendoci con le nostre ombre e permettendoci, dopo averle riconosciute, di traformarle in luce. “Questo cofanetto di carte è dedicato a tutti coloro che hanno voglia di risvegliare il mago che custodiscono dentro di sé e innescare il prodigio del cambiamento” Attraverso un percorso – lungo 30 illustrazioni – queste carte parlano alla nostra mente e ci mettono in comunicazione con noi stessi. Assecondando il nostro profondo bisogno di scoperta e di ricerca del benessere, le carte Oracolo Madre possono rappresentare una vera e propria mappa del nostro percorso interiore. Costellato di progetti da realizzare e di domande alle quali trovare una risposta, alla ricerca della fonte che, se liberata, sgorga da dentro di noi mettendo in armonica comunicazione interno ed esterno.

"L'Oracolo Madre parla al nostro profondo e ci mette in comunicazione con la voce antica della Grande Madre che abita dentro di noi. Le 30 carte, suggestive e potenti, ci guidano lungo il cammino verso la gioia e la libertà: ci invitano a guardarci dentro, riconnettendoci con le nostre ombre e permettendoci, dopo averle riconosciute, di trasformarle in luce."

SCARICARE
LEGGI ONLINE
Leggi il libro di Oracolo madre. Con 30 Carte direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Oracolo madre. Con 30 Carte in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su filmarelalterita.it.

L'Oracolo Madre parla al nostro profondo e ci mette in comunicazione con la voce antica della Grande Madre che abita dentro di noi. Le 30 carte, suggestive e potenti, ci guidano lungo il cammino verso la gioia e la libertà: ci invitano a guardarci dentro, riconnettendoci con le nostre ombre e permettendoci, dopo averle riconosciute, di trasformarle in luce.