Note invernali su impressioni estive PDF

Filmarelalterita.it Note invernali su impressioni estive Image

INFORMAZIONE

AUTORE: none

DIMENSIONE: 5,58 MB

ISBN: 9788807900211

DESCRIZIONE

Queste note, pubblicate nel 1863, sono l'amaro resoconto del primo viaggio in occidente di Dostoevskij: colonia, Parigi, Londra, un'Italia visitata in fretta, nella quale si fa un gran parlare di Garibaldi. La borghesia europea occidentale e la sua cultura sono il principale richiamo per lo scrittore russo. Dostoevskij tornerà deluso: le grandi idee di cui si sono nutriti i suoi sogni hanno prodotto mediocrità e ingiustizia. Le metropoli e le nuove società sono prive del primo elemento necessario all'uomo: la libertà di coscienza. Il racconto del viaggio si trasforma così in un esperimento di "filosofia dell'Europa".

"Scopri la trama e le recensioni presenti su Anobii di Note invernali su impressioni estive scritto da Fedor M. Dostoevskij, pubblicato da Feltrinelli in formato Altri"

SCARICARE
LEGGI ONLINE
Leggi il libro di Note invernali su impressioni estive direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Note invernali su impressioni estive in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su filmarelalterita.it.

Note invernali su impressioni estive (in russo: (Зимние заметки о летних впечатлениях, "Zimniye zametki o letnikh vpečatleniyakh"), sono note del 1863 scritte da Fëdor Dostoevskij. Raccontano del primo viaggio compiuto da Dostoevskij nell'Europa Occidentale.