Il cuore di Gesù PDF

Filmarelalterita.it Il cuore di Gesù Image

INFORMAZIONE

AUTORE: Enrico Agostini

DIMENSIONE: 9,85 MB

ISBN: 9788885742215

DESCRIZIONE

"Il Cuore di Gesù" (1950) del padre E. Agostini dei Sacerdoti del S. Cuore può essere considerato "il" testo per eccellenza sul Sacro Cuore. Un capolavoro di pietà e di dottrina, di storia e di teologia, ma soprattutto un capolavoro di cristianesimo, insegnato e dimostrato, sulla devozione che è l'"essenza del Cristianesimo" («totius religionis summa», Pio XI) - la sintesi più perfetta del dogma e della morale cristiana. Un libro, oggi, di importanza fondamentale per il cattolicesimo. Ripartendo dalle istruzioni di Pio XI e Pio XII intorno al sacrificio eucaristico, questo studio recupera il vero significato della S. Messa e impartisce istruzioni vitali riguardanti la cosiddetta pratica riparatoria, che è un obbligo per il cristiano, indicando il dovere che abbiamo, nell'accostarci alla SS. Eucaristia, di partecipare ad essa come vi partecipa Cristo: come sacramento della mortificazione cristiana, alimento di immolazione. Proprio qui è racchiusa l'importanza di questo libro: attraverso lo studio del suo Cuore insegnare come passare dall'amore per Gesù alla partecipazione viva a quel Cuore.

"Sacro Cuore di Gesù. 19 giugno (celebrazione mobile) La preoccupazione del Signore per la pecorella smarrita è ricordata nella liturgia del Sacro Cuore di Gesù. Il buon pastore ha tutto il cuore rivolto alle sue pecore, non a se stesso. Provvede ai loro bisogni, guarisce le loro ferite, le protegge dagli animali selvaggi."

SCARICARE
LEGGI ONLINE
Il cuore di Gesù PDF. Il cuore di Gesù ePUB. Il cuore di Gesù MOBI. Il libro è stato scritto il 2019. Cerca un libro di Il cuore di Gesù su filmarelalterita.it.

Il Sacro Cuore di Gesù è il cuore di Gesù a cui i cristiani della Chiesa cattolica rendono culto. Al Sacro Cuore di Gesù, la Chiesa Cattolica rende culto di latria (culto di adorazione), intendendo onorare: . la causa materiale della corporeità umana, che ha diritto all'adorazione, in quanto indissolubilmente unita da sempre con la Divinità;